IL FOGLIO DELLA SETTIMANA della Parrocchia San Giustino

E' stato pubblicato "Il Foglio della settimana" della Parrocchia San Giustino di Roma del 29/11/2020.





NECROLOGIO

Venerdì 06/11/2020 il consigliere Giampietro "Piero" Mele è tornato alla casa del Padre, il Funerale sarà celebrato Sabato 28/11/2020 alle ore 10:30 nella Parrocchia San Giustino di Roma.



il messaggio del figlio Andrea:

Possiamo già dirvi che i funerali di Piero Mele si svolgeranno sabato 28 novembre alle 10:30 a San Giustino, viale alessandrino 144. Babbo non sopportava due cose: il Padre Nostro cantato e i fiori. Per cui, non ce ne vogliano i fiorai, ma sarebbe preferibile destinare quei soldi per aiutare le persone bisognose a cui lui ha dedicato gran parte della sua vita. E' un modo di gran lunga migliore per rispettarne le sue volontà.
(iban IT 22 G 08327 03224 000000000368, intestazione "Parrocchia San Giustino" causale "memoria Piero Mele per centro d ascolto caritas")



il funerale di Piero:

Amici cari, ancora non sono chiari i tempi per i funerali di Piero, ne sarà data tempestiva comunicazione dalla famiglia, ció che è chiaro ora è quella che sarebbe stata la sua volont&agà, in suo nome è partita una campagna di sottoscrizione per lo sportello di ascolto Caritas a San Giustino che chiederemo venga dedicato alla sua memoria, non fiori ma un bonifico a suo nome. [A.G.]
(iban IT 22 G 08327 03224 000000000368, intestazione "Parrocchia San Giustino" causale "memoria Piero Mele per centro d ascolto caritas")



il messaggio del figlio Andrea:

Purtroppo, come molti di voi già sapranno, il coronavirus oggi si è portato via mio padre Piero, appena 5 giorni dopo nonna.

Mi scuso con chi lo saprà soltanto ora leggendo questo post, ma per la mia famiglia sono stati giorni di grande angoscia e apprensione, non abbiamo avuto la testa per avvertirvi tutti.

Così come non possiamo avere la testa ora per rispondervi a tutti, che ci state sommergendo di affetto, di ricordi, di vicinanza.

Penso di parlare anche a nome di mamma e di Riccardo nel dire che tutto questo affetto sta rendendo queste brutte ore più lievi.

Babbo (perché in Sardegna non si dice papà) ha lasciato un bel ricordo in tanti di voi.

Mi stanno chiamando o scrivendo tutti: i familiari, gli amici storici dell'Alessandrino, i compagni di partito, i colleghi ferrovieri, i parrocchiani di San Giustino.

Tutti quelli che lo hanno conosciuto, stimato e ben voluto.

Sono tante le cose che potrei scrivere di lui, ma penso che la cosa più importante sia che babbo era un altruista.

L'altruismo è la cosa che, insieme a mamma, ha tentato sempre di trasmetterci, e che ha guidato ogni azione nella sua vita.

Non ha mai concepito la difficoltà dell'altro come un qualcosa che non lo riguardasse, e su questo ha indirizzato con coerenza ogni sua attività.

E' stato questo a guidare sia il suo impegno politico prima, che soprattutto la sua attività di volontariato alla Caritas.

A me mancheranno tremendamente le sue disquisizioni su ogni cosa, perché aveva anche una cultura fuori dal comune.

Io lo accusavo sempre di essere troppo prolisso (in verità era sempre avanti su ogni argomento).

Mi mancheranno le partite della Roma che vedevamo sempre insieme, sempre a battibeccare perché io mi incazzavo ad ogni passaggio sbagliato, lui invece essendo un buono (buono, no fregnone) ed un ottimista, sperava sempre nella vittoria, aveva fiducia perfino in Karsdorp e Bruno Peres (pensa te).

Meritava di andarsene circondato dal nostro affetto, mentre invece ce ne stiamo ancora in isolamento.

Anzi, non meritava di andarsene affatto, aveva ancora tanto da dare, ma se ci mettiamo a disquisire in maniera filosofica su questo, non affittiamo più e non arriviamo a conclusione (io non ho la sua profondità di analisi).

Quindi grazie a tutti voi che ci fate sentire la vostra vicinanza, è veramente commovente.

Grazie, grazie e grazie.



i messaggi di cordoglio:

Un omaggio ad uno dei miei fratelli più grandi dell'adolescenza passata a San Giustino, sempre pronto ad un consiglio e a un aiuto pratico, esempio come atleta e come uomo. [F.C.]

Ciao Piero Mele, anni ed anni di comune lavoro mi avevavno dato l'oppurtunità di conoscere una grande persona, gioviale e rispettosa. La notizia mi prende di sopresa. Che dirti, dopo tanto tempo ci eravamo ritrovati, che tristezza leggere questa notizia. Ciao amicone mio! R.I.P. [T.R.]

Ciao Piero, stimato collega. [L.C.]

Piero... il Signore ti accolga fra le sue braccia.... sei stata una persona con un grande cuore e sempre al servizio dei più bisognose! R.I.P. [M.C.]

Non ho parole per esprimere il mio grande dispiacere! Sentite condoglianze a Lucia e tutta la sua famiglia. Un abbraccio. [S.P.]

Sentite condoglianze alla famiglia. [A.T.]

Ciao Piero amico mio mi ritornano in mente i tantissimi momenti passati insieme nel nostro gruppo sportivo pieni di gioia e amore. E le nostre partite di pallone? Belle vero sicuramente le portiamo sempre con noi. Sei stato,sei e sarai sempre una grandissima persona. Ti voglio un grandissimo bene e questo viaggio che hai intrapreso sia lieve e dolce come sei sempre stato. Un grandissimo abbraccio. [M.B.]

Ciao Piero, un giorno di grande tristezza che però mi ha risvegliato tanti bei ricordi a partire dalla nostra gioventù da compagni di banco per tutte le classi elementari per arrivare agli occasionali incontri al supermercato a fare la spesa da bravi pensionati-casalinghi. Una vita. È stato sempre un piacere parlarti ed ascoltarti. Si trovava subito la sintonia. Eri sempre con l'attenzione e sensibilità per gli ultimi che in questa società, che premia solo i primi, hanno difficoltà a vivere e non ti risparmiavi per aiutare il prossimo. Un grande amico che porterò sempre nella mente e nel cuore, riposa in pace, ciao Piero. [C.G.]

Ciao Piero.... sei andato via in silenzio da questa Terra ... Penso che tutti gli angeli del Paradiso ti abbiano accolto a braccia aperte perché eri una persona speciale ....prega per noi e soprattutto per la tua famiglia che adesso hanno tanto bisogno di conforto ....hai lasciato un vuoto immenso .... Sarai sempre nei nostri pensieri.... [M.E.D.]

Eterno riposo grande Piero. [M.D.]

Qualsiasi parola da parte mia, sarebbe superflua... Addio zio. [L.P.]

Ciao Piero. [R.A.]

Ciao Piero. Sei stato un grande distributore. Non scorderò mai il tuo sorriderci. Continua a guidarci anche da lassù. Un abbraccio anche alla tua famiglia. Rip [E.D.C.]

Ciao Piero. [F.C.]

Ciao Piero un grande uomo dal cuore grande. Ho imparato a conoscerti in tutti questi anni che abbiamo lavorato assieme. Di te ricorderò la tua bontà e la tua cultura. [R.L.D.M.]

Ci ha lasciato in queste ore Piero Mele... per me grande amico prima che collega... Ci siamo conosciuti l'8 aprile del 79...eravamo insieme sul treno che ci avrebbe portato a Piacenza per essere assunti in ferrovia... Ciao Pierone... R.I.P. [O.L.V.]

ciao zio Piero, persona buona e cara che la terra ti sia lieve, [S.S.]

Servire e dare la propria vita. Piero Mele è tornato alla casa del Padre. La sua vita per chi lo ha conosciuto è stata una pagina del Vangelo incarnata. Una colonna della comunità parrocchiale di San Giustino, un uomo a tutto tondo, di fede e di azione. Lo ricordiamo per il suo amore per la nostra associazione che contribuì alla sua formazione da giovane e alla quale era rimasto sempre molto legato al punto da avere sempre nel portafoglio il suo distintivo. Lo ricordiamo per il suo grande impegno nella Caritas parrocchiale in cui per anni ha servito in maniera fedele, silenziosa e feconda. Lo ricordiamo per essere memoria della nostra parrocchia e del quartiere certi che la sua vita è stata seme fecondo. Ci uniamo alla preghiera dell'intera comunità per lui e per la sua famiglia segnata da questo terribile momento. [Azione Cattolica San Giustino]

Ciao Piero, grande uomo mite e buono R. I. P. [V.G.]

Piero Mele, uomo giusto di Dio, umile al servizio dei fratelli più bisognosi, il Signore ti apra subito le porte del Paradiso. R. I. P. [A.V.]


Testimonianza di Piero Mele dopo il Pellegrinaggio a Loreto del 18 e 19 giugno 2016





CONSULENZA FISCALE

Si comunica che l'operatore fiscale volontario dal mese di ottobre 2020 al mese di marzo 2021 sarà presente nella Sala Madre Teresa della Parrocchia San Giustino di Roma secondo il seguente calendario:

datamattinapomeriggio
_martedì 24 novembre 2020 15:30 ­ 18:00
_martedì 1 dicembre 2020 15:30 ­ 18:00
_sabato 5 dicembre 202009:00 ­ 12:00
_sabato 12 dicembre 202009:00 ­ 12:00
_martedì 15 dicembre 2020 15:30 ­ 18:00
_martedì 22 dicembre 2020 15:30 ­ 18:00
_martedì 12 gennaio 2021 15:30 ­ 18:00
_martedì 26 gennaio 2021 15:30 ­ 18:00
_martedì 9 febbraio 2021 15:30 ­ 18:00
_martedì 23 febbraio 2021 15:30 ­ 18:00
_martedì 9 marzo 2021 15:30 ­ 18:00
_martedì 23 marzo 2021 15:30 ­ 18:00
_martedì 6 aprile 2021 15:30 ­ 18:00






Corona d'Avvento


Benvenuti


LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online

dal 26/09/2015




Sostienici

Siti Cattolici Italiani

AgenSIR - Servizio Informazione Religiosa

Privacy Policy

Cookie Policy

CSS Valido!
www.libreriadelsanto.it

_

Organizzazione di Volontariato (OdV)
iscritta al Registro
Regionale del Lazio

scheda associazione Vai alla scheda dell'Associazione nella Banca Dati delle Associazioni del CSV Lazio - LINK ESTERNO

Normativa di riferimento del Terzo settore

(data ultimo aggiornamento 28/11/2020 ore 16:48)