L'ASSOCIAZIONE



L'Associazione onlus Don Pietro Bottazzoli deve le sue origini ad un gruppo di Volontari che, verso la fine degli anni '70, organizzati da don Pierino Luigi Bottazzoli, detto Pietro, parroco di San Giustino dal 1976 al 1986, animavano la Donazione del Sangue, aderendo all'Associazione Donatori di Sangue "Ematos" facente capo al Centro Trasfusionale dell'Ospedale Fatebenefratelli di Roma, il cui statuto è in tutto fatto proprio.

Con il passare degli anni il gruppo di Volontari andava sempre più crescendo e, vista l'evoluzione del concetto di carità e il sopraggiungere di nuove esigenze, furono organizzati nuovi settori di intervento a favore dei bisognosi, favorendo la partecipazione attiva del Volontariato e l'impiego del tempo libero in attività degne della dignità e grandezza dell'uomo.

continua a leggere nel sito internet della Parrocchia San Giustino di Roma »»»



[FINALITA']    [DESTINATARI]    [ATTO COSTITUTIVO]