LETTERE ALL'ASSOCIAZIONE



Nei giorni 18 e 19 scorsi (ndr: giugno 2016) siamo stati in Pellegrinaggio a Loreto.

Riporto, con semplicità, le stupende emozioni che ne ho ricavato.

La Santa Casa è una delle più importanti reliquie cristiane in occidente: è il luogo in cui si è verificata l'Annunciazione, è il luogo in cui Maria ha concepito il Cristo.

E' vero che sono rilevanti le componenti leggendarie, ma vero, altrettanto, che esse risalgono a secoli lontani, a secoli durante i quali persone degnissime di stima hanno ininterrottamente portato a Loreto la loro devozione per Maria.

In ogni caso siamo stati benissimo, anche dal punto di vista logistico: un albergo discreto, ma confortevole; nel ristorante abbiamo mangiato non nel lusso, ma con la piacevole sensazione di essere a casa.

La guida che ci ha illustrato i luoghi della Santa Casa è stata poi eccezionale, con la sua narrazione dotta, esauriente, ricchissima.

Ottimo anche il sistema di radiotrasmissione adottato, che ci ha consentito di seguire con puntualità le sue parole.

Peccato per coloro che non hanno potuto essere con noi!


[Piero Mele - 21/06/2016]

(data inserimento 21/06/2016)